invisible

Trasparenza e reclami

La legge tutela i clienti con specifiche norme sulla "trasparenza delle operazioni e dei servizi finanziari e correttezza delle relazioni tra intermediari e clienti", norme che hanno l'obiettivo di rendere noti ai clienti gli elementi essenziali del rapporto contrattuale e le loro variazioni.

Il perseguimento dell'obiettivo di realizzare la trasparenza dei prodotti finanziari di Sviluppo Artigiano si avvale di forme di pubblicità e di documenti che riassumono la tipologia e i costi delle operazioni, i quali, nel caso dei Consorzi Fidi queste informazioni riguardano specialmente il rilascio di garanzie, la loro forma e i costi.

Le disposizioni della Banca d'Italia prevedono che gli intermediari finanziari, ivi compresi i Consorzi Fidi, debbano mettere a disposizione dei clienti la documentazione utile al perseguimento dell'obiettivo della trasparenza.

Sviluppo Artigiano, inoltre, fornisce informazioni utili sia per inviare reclami (l'ufficio a cui rivolgersi è  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. ) sia per eventuali ricorsi successivi, inoltrati all'Arbitro Bancario Finanziario (ABF).

A tal fine Sviluppo Artigiano pubblica in questa pagina la documentazione inerente.

Scarica i documenti

Link utili