invisible

Sviluppo artigiano

Diventa socio

diventasocioIl Socio partecipa alla vita sociale di Sviluppo Artigiano, secondo lo spirito cooperativistico che ne caratterizza la natura prevalentemente mutualistica, è titolare del diritto di voto (per testa) nelle assemblee e può essere candidato alle cariche sociali, qualora ne possegga i requisiti.

Le quote sociali sono nominative ed indivisibili e ne può chiedere la restituzione, qualora volesse recedere, purché abbia adempiuto ai doveri statutari e in particolare non abbia finanziamenti in corso e/o sofferenze/contenziosi sui medesimi finanziamenti, sostenuti dalla garanzia rilasciata da Sviluppo Artigiano.

Per diventare socio accedi alla pagina Domanda di ammissione

Chi siamo

Sviluppo Artigiano è una Società Consortile Cooperativa di Garanzia Collettiva Fidi la cui attività principale consiste nella prestazione di garanzie a favore dei propri associati al fine di agevolare l'accesso al credito. Sviluppo Artigiano si prefigge altresì l'obiettivo di aggregare le imprese per semplificare il dialogo con il sistema bancario e finanziario e migliorare la conoscenza dei prodotti. La finalità mutualistica si realizza grazie ai soci, attraverso la forza di rappresentanza, i quali concorrono all'obiettivo comune di ottenere credito e di ottenerlo alle migliori condizioni nella più ampia accezione (accedere al credito con modalità corrette ed efficienti, ottenere prodotti più efficaci e convenienti per rispondere alle esigenze imprenditoriali).

Per ottenere la garanzia i clienti aderiscono alle condizioni stabilite dallo Statuto, dai Regolamenti e più in generale dalla legge. La concessione di garanzie è rilasciata prevalentemente a favore dei soci ed esclusivamente ai soggetti classificabili come micro, piccole e medie imprese (con meno di 250 addetti, fatturato non superiore a 50 mil. di Euro o un totale di bilancio non superiore a 43 mil. di Euro, fatta salva l'appartenenza ad un gruppo societario).

Essere un Confidi 106

Sviluppo Artigiano è iscritto nell'Elenco Speciale degli Intermediari Finanziari, previsto dall'art. 106 del Testo Unico Bancario (D. LGS. 385/93) e, in quanto tale, è soggetto alla vigilanza della Banca d'Italia. Per questa ragione il sistema bancario e finanziario attribuisce particolare vigore alle garanzie rilasciate da un Confidi quale è Sviluppo Artigiano.

Istituti convenzionati

Di seguito l'elenco delle banche/istituti/gruppi convenzionate/i con il Confidi Sviluppo Artigiano:
  • Artigiancassa (fidi appoggiati su sportelli BNL)
  • Banca Carige spa
  • Banca di Credito Cooperativo di Roma
  • Banca Popolare dell'Alto Adige Volksbank
  • Banca Popolare di Sondrio
  • Banca Sella
  • Banca Valsabbina
  • Credito Lombardo Veneto
  • Deutsche Bank
  • IGEA Banca
  • Sparkasse - Cassa di Risparmio di Bolzano
  • Unicredit



Gruppo BANCO BPM

Gruppo BPER BANCA spa

Gruppo Cariparma Credit Agricole

Gruppo Intesa Sanpaolo spa

Gruppo Montepaschi 

Gruppo Cassa Centrale Banca

Gruppo ICCREA



Alba Leasing

Link utili